LORENZO BILOTTI

Il mio DNA Sportivo.

Lo sport? La mia valvola di sfogo, per staccare la spina. Ma anche per raggiungere obiettivi, sportivi e di vita.
Sono cresciuto con un’educazione sportiva, i miei genitori mi hanno avvicinato prima al tennis, poi al thriatlon, ho giocato a tennis e a calcio molte volte contemporaneamente, nello stesso periodo. Poi ho trovato la mia strada, l’atletica, ho corso un intero inverno, ancora piccolo perché avevo undici anni e ho scelto i 100mt.

Oggi mi alleno 6 giorni alla settimana, di cui 4 due volte al giorno, sempre con il mio coach di fianco, Claudio Visani, che è anche il mio insegnante di vita oltre che di tecnica. Oggi guardo ad un obiettivo importante, il 2016 e le olimpiadi di Rio de Janeiro. Il mio idolo? Luca Galletti, italiano specialista dei 400 metri piani e finalista con la staffetta 4×400 m agli europei di Barcellona 2010.

Perché sono una RockStar:

Sono un atleta che segue l’impegno giorno dopo giorno, con la convinzione che solo l’allenamento e la serietà ti danno le soddisfazioni e ti permettono di raggiungere gli obiettivi, e nella mia carriera cerco sempre di affiancarmi di chi mi dà serietà oltre che credibilità.

Rocktape® è una parte di questo.

lb
2
3