MANUEL DI GERONIMO

Chi sono:
Manuel Di Geronimo, sono un personal trainer laureato in Scienze Motorie e studente in Osteopatia.
Atleta di obstacle race (OCR) dalla nascita della disciplina in Italia e atleta dell’OCR Team Italy da questa stagione.

Il mio sport:
L’Obstacle race conosciuta oggi meglio come OCR è un nuovo sport presente da circa dieci nel Mondo.
Sono gare di corsa che si differenziano dal podismo per i terreni di ogni tipologia (terra, acqua, roccia ecc..) con la presenza di ostacoli naturali e artificiali. Gli ostacoli possono essere da muri da superare a funi da arrampicarsi, da trasporti di oggetti (rocce, secchi, sacchi) a monkey bar di varie tipologie (anelli, barre, corde).
Negli ultimi anni lo sport ha avuto una grande ascesa tanto che i numeri nel mondo si sono quasi triplicati e, diverse figure note nell’organizzazione di queste competizioni stanno cercando di portarlo nelle future Olimpiadi.

La mia esperienza e i miei obiettivi OCR:
Negli ultimi tre anni ho avuto la fortuna di partecipare a quasi un centinaio di competizioni in Italia, Europa e Stati Uniti.
Partecipato e vinto la categoria “a punti” nel 2015 nella prima edizione del campionato italiano OCR. Partecipato agli Europei Spartan Race sempre nel 2015.
Nel 2017 parteciperò agli Europei OCR e proverò a qualificarmi e partecipare agli Europei Spartan Race.
Oltre alla parte competitiva sono uno dei primi coach OCR Italiani e uno dei primi Coach Spartan SGX italiani con certificazione nel 2015 a New York.
Da questa stagione corro nell’OCR Team Italy by Reebok, uno dei più importanti team italiani.

Quanto mi alleno:
Mi alleno genericamente due volte al giorno. Essendo uno sport a componente mista è d’allenare sia la componente aerobica (corsa) sia la componente metabolica (dalla forza alla presa ecc).
Il mio programma allenante è distribuito su cinque giorni settimanali ma durante la stagione agonistica partecipo anche a più gare per settimana diventando la gara parte importante del mio allenamento.

Perché ho voluto essere una ROCKSTAR:
Come atleta OCR e studente in Osteopatia ritrovo di estrema utilità l’utilizzo del Rocktape.
Chi pratica la mia disciplina va incontro facilmente a traumi e l’utilizzo del tape per recupero e stabilizzazione diventa fondamentale. Ritenendo Rocktape il brand d’eccellenza è sicuramente l’alleato fondamentale alla mia competizione. A ciò si aggiunge il quotidiano utilizzo di Trigger Point Therapy fondamentale sia nel pre running che nel recupero.

Manuel Di Geronimo.